Balls

E'  TEMPO DI SPORT!

Al fine di valorizzare e potenziare l’educazione motoria già nella prima infanzia , tenendo presente i ritmi evolutivi del bambino, proponiamo un piano di interventi da attuare all’interno della programmazione scolastica.

L’arco temporale che va dai 2 ai 5 anni è di importanza fondamentale sul piano educativo, infatti, è in questo periodo che il bambino fonda le basi della sua conoscenza e sempre con riferimento ai suoi vissuti coscienti, interiorizza i fondamentali riferimenti spaziali e spazio-temporali.

La nostra proposta educativa vuole essere uno “strumento ausiliario” al lavoro quotidiano delle educatrici perché riteniamo che l’esperienza-gioco con il proprio corpo, con l’attrezzatura didattica, con la musica e il ritmo possano agevolare il bambino nella presa di coscienza delle proprie possibilità e capacità.

logo.png

IN COLLABORAZIONE CON

01

team-gf17d8da91_1920.jpg

IL METODO JOY OF MOVING

JOY OF MOVING è un metodo innovativo, sperimentato e validato scientificamente dal CONI e dal MIUR,  un metodo che nasce dal gioco, in grado non solo di favorire lo sviluppo motorio, ma anche quello cognitivo, relazionale ed emozionale dei bambini.

Al centro del metodo c'è il bambino che gioca e la finalità è, partendo dalla formazione del corpo in movimento, arrivare alla formazione delle abilità di vita del cittadino, cavalcando l'onda della naturale gioia di muoversi.

I bambini potranno fare esperienze diverse, utili ad affrontare tutti gli sport, evitando il rischio della specializzazione precoce in un solo sport.

02

COME

  • Ogni mese viene dedicato all'avvicinamento di una disciplina sportiva, in collaborazione con associazioni sportive attive sul territorio che garantiscono la presenza di tutor in affiancamento e nelle giornate dimostrative

  • Tre ore di educazione motoria a settimana, in gruppi omogenei per età, da ottobre a giugno

  • Visite alle palestre e negli impianti sportivi di riferimento

  • I contenuti della proposta saranno essenzialmente legati alle attività di gioco, in coerenza con l’idea del progetto di partire dal gioco per arrivare allo sport.

  • Nel proporre i giochi intendiamo rispettare la seguente sequenza legata all’evoluzione del bambino:

     A) GIOCHI DI ORGANIZZAZIONE SEMPLICE

     B) GIOCHI CODIFICATI

     C) GIOCHI REGOLAMENTATI

sport-g845a1ea6a_1920.jpg

in collaborazione col
dottor Luca Federico Elefante, Functional Trainer e Docente di Scienze Motorie

03

boys-gf1a4a34db_1920.jpg

AI BAMBINI OFFRE:

Una crescita armoniosa del bambino, attraverso la proposta di un metodo innovativo e interdisciplinare, che coniuga efficienza fisica e coordinazione motoria a :

  • funzioni cognitive

  • creatività

  • intelligenza emotiva

  • life skills

giroscopio3.gif

04

AI GENITORI OFFRE

  • La garanzia di una crescita armonica del bambino,grazie all'approccio olistico studiato per coinvolgere tutti gli aspetti della persona in crescita, sviluppandone sinergicamente l’efficienza fisica, la coordinazione motoria, le funzioni cognitive e la creatività e le abilità di vita al fine di accrescerne l’autonomia e la capacità di affrontare le sfide quotidiane.

  • Il percorso Joy of moving è stato inserito fra le buone pratiche trasferibili nelle Linee di indirizzo 2019 sull’attività fisica nel setting scuola emanate dal Ministero della Salute.

  • Nel 2020 il metodo è entrato nelle best practice europee rilevate dal progetto HEPAS (Healthy and Physically Active Schools in Europe).

yoga-g9a42af20d_1920.jpg